News
News
Image

La legge annuale sulla concorrenza e sul mercato (la numero 124/2017) ha modificato la disciplina del risarcimento dei danni derivanti da incidenti stradali.

Vediamo brevemente le novità.


 Danno biologico

Istituita una tabella unica nazionale soggetta ad aggiornamento ISTAT, per le c.d. macrolesioni e c.d. microlesioni, che determini anche il valore pecuniario di ogni singolo punto, considerando i coefficienti di variazione determinati dall'età del danneggiato.

Il giudice potrà aumentare il risarcimento del 30% per le macrolesioni e del 20% per le microlesioni ove ravvisi la lesione di aspetti dinamico-relazionali personali del danneggiato in maniera documentata e obiettivamente accertata ovvero ravvisi  una sofferenza psico-fisica particolarmente intensa.

 

Esami strumentali

Per il risarcimento delle lesioni di lieve entità sarà necessario l'accertamento con esami clinici strumentali obiettivi, in mancanza, il danno biologico permanente non sarà riconosciuto.

Per le lesioni visibili, come ad esempio le cicatrici, non sarà necessario l'esame strumentale e saranno risarcibili anche a seguito del solo esame visivo.

Testimoni e loro identificazione

Per il risarcimento dei danni alle cose, il danneggiato dovrò indicare immediatamente i soggetti che hanno assistito all'incidente; in caso contrario, non potrà chiamarli a testimoniare in una eventuale causa che dovesse instaurare nei confronti della Compagnia di assicurazione per ottenere il risarcimento.

Ove il danneggiato non indichi eventuali testimoni, la Compagnia assicurativa, entro 60 giorni dalla denuncia, chiederà se vi sono testimoni ed il danneggiato avrà 60 giorni per comunicarli.

Fanno eccezione nel caso in cui:

·         l'identificazione nell'immediatezza del fatto era oggettivamente impossibile

·         il testimone sia stato identificato dalla autorità intervenuta in seguito al sinistro

·         il sinistro abbia cagionato anche danni alle persone.

Inoltre, un soggetto potrà essere citato, come testimone, al massimo in tre cause nel quinquennio. Ove detta soglia venga superata, il giudice comunicherà il nominativo del teste alla Procura della Repubblica, che verificherà la sussistenza dei presupposti del reato di falsa testimonianza e/o del reato di frode all'assicurazione.

Scatola nera

Dispositivo elettronico dotato di Gps che registra e memorizza molteplici dati, che, assumono pieno valore di prova.

 

Eventuale causa

Ove la Compagnia assicurativa si rifiutasse di avanzare un'offerta di risarcimento al danneggiato, quest'ultimo potrà citarla in giudizio dopo aver ricevuto le determinazioni conclusive in ordine al sinistro ovvero dopo il decorso di 60 giorni di sospensione della procedura.

 

Cessione del credito

Ove il danneggiato ceda il credito vantato nei confronti della compagnia assicurativa, in favore del carrozziere che riparerà la vettura sinistrata, quest'ultima non dovrà chiedere alcun compenso al danneggiato, ma dovrà rivolgersi direttamente alla compagnia assicurativa.

[...]
Image
TABELLA DEL DANNO BIOLOGICO DI LIEVE ENTITA'

(Tabella di cui all'art. 139 del Dlgs 209/2005 aggiornata al D.M. 17 luglio 2017)


Punti di invalidita'

Eta'
1 2 3 4 5 6 7 8 9
1 803,79 1.768,34 2.893,64 4.179,71 6.028,43 8.198,66 10.690,41 13.503,67 16.638,45
2 803,79 1.768,34 2.893,64 4.179,71 6.028,43 8.198,66 10.690,41 13.503,67 16.638,45
3 803,79 1.768,34 2.893,64 4.179,71 6.028,43 8.198,66 10.690,41 13.503,67 16.638,45
4 803,79 1.768,34 2.893,64 4.179,71 6.028,43 8.198,66 10.690,41 13.503,67 16.638,45
5 803,79 1.768,34 2.893,64 4.179,71 6.028,43 8.198,66 10.690,41 13.503,67 16.638,45
6 803,79 1.768,34 2.893,64 4.179,71 6.028,43 8.198,66 10.690,41 13.503,67 16.638,45
7 803,79 1.768,34 2.893,64 4.179,71 6.028,43 8.198,66 10.690,41 13.503,67 16.638,45
8 803,79 1.768,34 2.893,64 4.179,71 6.028,43 8.198,66 10.690,41 13.503,67 16.638,45
9 803,79 1.768,34 2.893,64 4.179,71 6.028,43 8.198,66 10.690,41 13.503,67 16.638,45
10 803,79 1.768,34 2.893,64 4.179,71 6.028,43 8.198,66 10.690,41 13.503,67 16.638,45
11 799,77 1.759,50 2.879,18 4.158,81 5.998,28 8.157,66 10.636,95 13.436,15 16.555,26
12 795,75 1.750,65 2.864,71 4.137,91 5.968,14 8.116,67 10.583,50 13.368,64 16.472,07
13 791,73 1.741,81 2.850,24 4.117,01 5.938,00 8.075,68 10.530,05 13.301,12 16.388,88
14 787,71 1.732,97 2.835,77 4.096,11 5.907,86 8.034,68 10.476,60 13.233,60 16.305,68
15 783,70 1.724,13 2.821,30 4.075,22 5.877,71 7.993,69 10.423,15 13.166,08 16.222,49
16 779,68 1.715,29 2.806,83 4.054,32 5.847,57 7.952,70 10.369,69 13.098,56 16.139,30
17 775,66 1.706,45 2.792,37 4.033,42 5.817,43 7.911,70 10.316,24 13.031,04 16.056,11
18 771,64 1.697,60 2.777,90 4.012,52 5.787,29 7.870,71 10.262,79 12.963,53 15.972,91
19 767,62 1.688,76 2.763,43 3.991,62 5.757,15 7.829,72 10.209,34 12.896,01 15.889,72
20 763,60 1.679,92 2.748,96 3.970,72 5.727,00 7.788,73 10.155,89 12.828,49 15.806,53
21 759,58 1.671,08 2.734,49 3.949,82 5.696,86 7.747,73 10.102,43 12.760,97 15.723,34
22 755,56 1.662,24 2.720,03 3.928,93 5.666,72 7.706,74 10.048,98 12.693,45 15.640,15
23 751,54 1.653,40 2.705,56 3.908,03 5.636,58 7.665,75 9.995,53 12.625,93 15.556,95
24 747,52 1.644,55 2.691,09 3.887,13 5.606,44 7.624,75 9.942,08 12.558,41 15.473,76
25 743,51 1.635,71 2.676,62 3.866,23 5.576,29 7.583,76 9.888,63 12.490,90 15.390,57
26 739,49 1.626,87 2.662,15 3.845,33 5.546,15 7.542,77 9.835,17 12.423,38 15.307,38
27 735,47 1.618,03 2.647,68 3.824,43 5.516,01 7.501,77 9.781,72 12.355,86 15.224,18
28 731,45 1.609,19 2.633,22 3.803,53 5.485,87 7.460,78 9.728,27 12.288,34 15.140,99
29 727,43 1.600,35 2.618,75 3.782,64 5.455,72 7.419,79 9.674,82 12.220,82 15.057,80
30 723,41 1.591,50 2.604,28 3.761,74 5.425,58 7.378,79 9.621,37 12.153,30 14.974,61
31 719,39 1.582,66 2.589,81 3.740,84 5.395,44 7.337,80 9.567,91 12.085,79 14.891,42
32 715,37 1.573,82 2.575,34 3.719,94 5.365,30 7.296,81 9.514,46 12.018,27 14.808,22
33 711,35 1.564,98 2.560,87 3.699,04 5.335,16 7.255,81 9.461,01 11.950,75 14.725,03
34 707,34 1.556,14 2.546,41 3.678,14 5.305,01 7.214,82 9.407,56 11.883,23 14.641,84
35 703,32 1.547,30 2.531,94 3.657,24 5.274,87 7.173,83 9.354,11 11.815,71 14.558,65
36 699,30 1.538,45 2.517,47 3.636,35 5.244,73 7.132,83 9.300,65 11.748,19 14.475,45
37 695,28 1.529,61 2.503,00 3.615,45 5.214,59 7.091,84 9.247,20 11.680,68 14.392,26
38 691,26 1.520,77 2.488,53 3.594,55 5.184,45 7.050,85 9.193,75 11.613,16 14.309,07
39 687,24 1.511,93 2.474,07 3.573,65 5.154,30 7.009,85 9.140,30 11.545,64 14.225,88
40 683,22 1.503,09 2.459,60 3.552,75 5.124,16 6.968,86 9.086,85 11.478,12 14.142,69
41 679,20 1.494,25 2.445,13 3.531,85 5.094,02 6.927,87 9.033,39 11.410,60 14.059,49
42 675,18 1.485,40 2.430,66 3.510,95 5.063,88 6.886,87 8.979,94 11.343,08 13.976,30
43 671,16 1.476,56 2.416,19 3.490,06 5.033,73 6.845,88 8.926,49 11.275,57 13.893,11
44 667,15 1.467,72 2.401,72 3.469,16 5.003,59 6.804,89 8.873,04 11.208,05 13.809,92
45 663,13 1.458,88 2.387,26 3.448,26 4.973,45 6.763,89 8.819,59 11.140,53 13.726,72
46 659,11 1.450,04 2.372,79 3.427,36 4.943,31 6.722,90 8.766,13 11.073,01 13.643,53
47 655,09 1.441,20 2.358,32 3.406,46 4.913,17 6.681,91 8.712,68 11.005,49 13.560,34
48 651,07 1.432,35 2.343,85 3.385,56 4.883,02 6.640,91 8.659,23 10.937,97 13.477,15
49 647,05 1.423,51 2.329,38 3.364,66 4.852,88 6.599,92 8.605,78 10.870,46 13.393,95
50 643,03 1.414,67 2.314,92 3.343,77 4.822,74 6.558,93 8.552,33 10.802,94 13.310,76
51 639,01 1.405,83 2.300,45 3.322,87 4.792,60 6.517,93 8.498,87 10.735,42 13.227,57
52 634,99 1.396,99 2.285,98 3.301,97 4.762,46 6.476,94 8.445,42 10.667,90 13.144,38
53 630,98 1.388,15 2.271,51 3.281,07 4.732,31 6.435,95 8.391,97 10.600,38 13.061,19
54 626,96 1.379,30 2.257,04 3.260,17 4.702,17 6.394,95 8.338,52 10.532,86 12.977,99
55 622,94 1.370,46 2.242,57 3.239,27 4.672,03 6.353,96 8.285,07 10.465,35 12.894,80
56 618,92 1.361,62 2.228,11 3.218,38 4.641,89 6.312,97 8.231,61 10.397,83 12.811,61
57 614,90 1.352,78 2.213,64 3.197,48 4.611,75 6.271,97 8.178,16 10.330,31 12.728,42
58 610,88 1.343,94 2.199,17 3.176,58 4.581,60 6.230,98 8.124,71 10.262,79 12.645,22
59 606,86 1.335,10 2.184,70 3.155,68 4.551,46 6.189,99 8.071,26 10.195,27 12.562,03
60 602,84 1.326,25 2.170,23 3.134,78 4.521,32 6.148,99 8.017,81 10.127,75 12.478,84
61 598,82 1.317,41 2.155,76 3.113,88 4.491,18 6.108,00 7.964,35 10.060,24 12.395,65
62 594,80 1.308,57 2.141,30 3.092,98 4.461,03 6.067,01 7.910,90 9.992,72 12.312,46
63 590,79 1.299,73 2.126,83 3.072,09 4.430,89 6.026,01 7.857,45 9.925,20 12.229,26
64 586,77 1.290,89 2.112,36 3.051,19 4.400,75 5.985,02 7.804,00 9.857,68 12.146,07
65 582,75 1.282,05 2.097,89 3.030,29 4.370,61 5.944,03 7.750,55 9.790,16 12.062,88
66 578,73 1.273,20 2.083,42 3.009,39 4.340,47 5.903,03 7.697,09 9.722,64 11.979,69
67 574,71 1.264,36 2.068,96 2.988,49 4.310,32 5.862,04 7.643,64 9.655,13 11.896,49
68 570,69 1.255,52 2.054,49 2.967,59 4.280,18 5.821,05 7.590,19 9.587,61 11.813,30
69 566,67 1.246,68 2.040,02 2.946,69 4.250,04 5.780,05 7.536,74 9.520,09 11.730,11
70 562,65 1.237,84 2.025,55 2.925,80 4.219,90 5.739,06 7.483,28 9.452,57 11.646,92
71 558,63 1.228,99 2.011,08 2.904,90 4.189,76 5.698,07 7.429,83 9.385,05 11.563,72
72 554,62 1.220,15 1.996,61 2.884,00 4.159,61 5.657,07 7.376,38 9.317,53 11.480,53
73 550,60 1.211,31 1.982,15 2.863,10 4.129,47 5.616,08 7.322,93 9.250,02 11.397,34
74 546,58 1.202,47 1.967,68 2.842,20 4.099,33 5.575,09 7.269,48 9.182,50 11.314,15
75 542,56 1.193,63 1.953,21 2.821,30 4.069,19 5.534,09 7.216,02 9.114,98 11.230,96
76 538,54 1.184,79 1.938,74 2.800,40 4.039,04 5.493,10 7.162,57 9.047,46 11.147,76
77 534,52 1.175,94 1.924,27 2.779,51 4.008,90 5.452,11 7.109,12 8.979,94 11.064,57
78 530,50 1.167,10 1.909,81 2.758,61 3.978,76 5.411,11 7.055,67 8.912,42 10.981,38
79 526,48 1.158,26 1.895,34 2.737,71 3.948,62 5.370,12 7.002,22 8.844,91 10.898,19
80 522,46 1.149,42 1.880,87 2.716,81 3.918,48 5.329,13 6.948,76 8.777,39 10.814,99
81 518,44 1.140,58 1.866,40 2.695,91 3.888,33 5.288,13 6.895,31 8.709,87 10.731,80
82 514,43 1.131,74 1.851,93 2.675,01 3.858,19 5.247,14 6.841,86 8.642,35 10.648,61
83 510,41 1.122,89 1.837,46 2.654,11 3.828,05 5.206,15 6.788,41 8.574,83 10.565,42
84 506,39 1.114,05 1.823,00 2.633,22 3.797,91 5.165,15 6.734,96 8.507,31 10.482,23
85 502,37 1.105,21 1.808,53 2.612,32 3.767,77 5.124,16 6.681,50 8.439,80 10.399,03
86 498,35 1.096,37 1.794,06 2.591,42 3.737,62 5.083,17 6.628,05 8.372,28 10.315,84
87 494,33 1.087,53 1.779,59 2.570,52 3.707,48 5.042,17 6.574,60 8.304,76 10.232,65
88 490,31 1.078,69 1.765,12 2.549,62 3.677,34 5.001,18 6.521,15 8.237,24 10.149,46
89 486,29 1.069,84 1.750,65 2.528,72 3.647,20 4.960,19 6.467,70 8.169,72 10.066,26
90 482,27 1.061,00 1.736,19 2.507,82 3.617,06 4.919,19 6.414,24 8.102,20 9.983,07

 

[...]
Image

Il Tribunale, Milano, con  sentenza n° 11402  del 18/10/2016 ha affermato che  "la mail può essere una prova fondamentale da utilizzare in giudizio." Invero, la mail costituisce prova per dimostrare, ad esempio, ordini d’acquisto, richieste di pagamento, ammissioni di debito, scambio di comunicazioni tra più soggetti.

Affinchè perché la prova sia considerata valida in giudizio a controparte nel giudizio non dovrà contestare la mail, il suo contenuto od il ricevimento della stessa, che non potrà verificarsi se vi è pervenuta la relativa risposta!!!!

Il Tribunale di Milano specifica pone alla base della decisione il Regolamento Europeo per le identità digitali (Art. 46 Regolamento EIDAS n.  910/14), il quale stabilisce che “ad un documento elettronico non sono negati gli effetti giuridici ne l’ammissibilità come prova nei procedimenti giudiziali per il solo motivo della sua forma elettronica”. Il Regolamento EIDAS afferma, inoltre, il principio di non discriminazione della firma elettronica rispetto a quella materiale: a una firma elettronica non possono essere negati gli effetti giuridici e l’ammissibilità come prova in procedimenti giudiziari per il solo motivo della sua forma elettronica o perché non soddisfa i requisiti delle firme elettroniche qualificate.

[...]
Image

Con ricorso regolarmente depositato veniva proposta opposizione avverso l'ordinanza-ingiunzione n. 1141/2014/BA/Area III  C. T. relativa al verbale n. T 561794, con il quale il Comune di Bari elevava la contestazione ex art. 7 comma l/f-15 cds, perché sostava in zona a pagamento oltre l'orario indicato sulla ricevuta e si chiedeva l 'annullamento perché illegittimamente emessa.

Costituitasi la Prefettura di Bari, chiedeva il rigetto del ricorso.

Il Giudice di Pace di Bari, avv. Matilde Tanzi, dichiarava la domanda fondata ed il ricorso accolto,così argomentando la decisione.

"Le multe comminate per divieto di sosta per aver sforato l'orario indicato sul ticket sono nulle. Va pagata solo la differenza tra i due importi e non i 25 euro attualmente elevati come sanzione.

Infatti, secondo un recente parere del Ministero del Ministero dei Trasporti, l'omesso pagamento delle ulteriori somme dovute per aver sforato l'orario non e' una violazione delle norme del codice della strada ma un semplice inadempimento contrattuale eventualmente da perseguire in altri modi.

Pertanto nessuna violazione è stata commessa dal ricorrente."

Alla luce delle succitate argomentazioni, il Giudice di Pace di Bari accoglieva la domanda ricorrente ed  annullava l'ordinanza-ingiunzione, condannando la Prefettura di Bari al pagamento delle competenze legali che liquidava in euro 237,00 oltre oneri ed accessori.

Nota:

Corre l'obbligo di precisare che, il verbale elevato dalla Polizia Municipale del Comune di Bari, prima di essere oggetto di impugnazione impugnazione dinanzi all'Ufficio del Giudice di Pace di Bari, era oggetto di ricorso ex art 203 CdS al competente Prefetto, il quale emetteva ordinanza-ingiunzione, oggetto della su riportata sentenza del Giudice di Pace di Bari.