News
TRASFERIMENTO DI PROPRIETA' E COMUNICAZIONE ALL'AMMINISTRATORE DEL CONDOMINIO

Il nuovo proprietario di un immobile in condominio può comunicare l'avvenuto trasferimento di un diritto oltre che tramite la trasmissione della copia autentica dell'atto di cessione, anche mediante la c.d. dichiarazione di avvenuta stipula rilasciata dal notaio rogante, purché essa risulti provvista di tutte le indicazioni utili all'amministratore ai fini della tenuta del registro dell'anagrafe condominiale.

Quest'ultima rappresenta una valida alternativa alla trasmissione della copia autentica dell'atto che determina il trasferimento da parte dell'interessato.