Note Legali


Codice Deontologico Forense

Il presente sito è stato realizzato nel pieno rispetto del vigente Codice Deontologico Forense che, all'art. 17-bis, consente l’utilizzazione della rete Internet per l'offerta di informazioni e consulenza. Gli Avv.ti Di Comite e Bracco non svolgono attività di consulenza on line (in senso stretto) ed esercitano la propria attività  nel pieno rispetto della privacy e del Codice Deontologico così come riformato dal Consiglio Nazionale Forense. Le tariffe applicate sono quelle vigenti, statuite dal Consiglio Nazionale Forense (per prenderne visione cliccare su Tariffe).


Responsabilità e contenuti

Il presente sito web, coordinato nei suoi contenuti dall'avv. Francesco Di Comite e dall’avv. Michele Bracco, mette a disposizione dei propri utenti pagine web per fornire in modo gratuito, semplice e diretto informazioni relative alle attività svolte dai professionisti. Il sito viene aggiornato, senza alcuna periodicità, da collaboratori ed esperti del settore, esclusivamente sulla base della disponibilità di nuove notizie e/o informazioni e delle varie attività formative o di eventi a cui partecipano i professionisti che fanno parte dello Studio. Lo scopo è quello di dare informazioni aggiornate, accurate e il più possibile complete. I professionisti, comunque, non potranno in alcun modo essere dichiarati responsabili per l'accuratezza, completezza o qualità delle informazioni fornite all'interno del sito stesso. Pertanto, si esclude ogni responsabilità per danni materiali o immateriali derivanti dall'uso o non uso delle informazioni riportate o dall'uso di informazioni incorrette o incomplete.

 

Privacy Policy

I dati personali da Lei/Voi forniti o acquisiti nell’ambito della nostra attività saranno oggetto di trattamento improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua/Vostra riservatezza e dei Suoi/Vostri diritti, ai sensi delle vigenti normative.

Il trattamento di tali dati personali sarà principalmente finalizzato agli adempimenti previsti dalla legge. Il trattamento potrà inoltre essere finalizzato all’espletamento di incarichi conferiti dagli interessati o per facilitare la comunicazione con questi, ove ritenuto utile o necessario.

Ove espressamente richiesto attraverso il modulo di adesione e quindi sulla base dell’espresso consenso dell’interessato, il trattamento potrà concernere le attività legate al "Network Legale" del sito internet www.studiolegaledcb.com, nonchè della pagina "L'Esperto Risponde" del precitato sito internet, che prevedono oltre che la pubblicazione dei dati personali all'interno delle  cinque macro aree di specializzazione, la pubblicazione di articoli di interesse giuridico ovvero  di formule di atti giudiziari con l'indicazione dei dati dell'autore, nonchè l'invio di email di aggiornamento e mail con le domande degli internauti poste attraverso la pagina "L'esperto Risponde".
Il trattamento sarà effettuato su supporti cartacei oltre che con l’ausilio di strumenti elettronici, con modalità idonee a garantire la sicurezza e riservatezza dei dati.

Il trattamento effettuato per finalità di invio di e-mail avverrà con modalità elettroniche mediante il ricorso ad un processo decisionale sostanzialmente autorizzato, pertanto potrà essere espletato solo dietro Suo/Vostro espresso consenso.

Il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia l’eventuale rifiuto a fornirci, in tutto o in parte, i Suoi/Vostri dati personali o l’autorizzazione al trattamento potrebbe comportare la mancata esecuzione della prestazione professionale. Il rifiuto di fornire il consenso per l'invio di e-mail ovvero per la pubblicazione dei dati sul sito www.studiolegaledcb.com comporterà l’impossibilità di ricevere comunicazioni relative all'attività del "Professional Network" e de "L'Esperto Risponde", ma non produrrà alcun effetto su altri rapporti professionali eventualmente in essere tra Lei/Voi e il Titolare.

I dati da Lei/Voi forniti per l’espletamento di un incarico professionale potranno essere comunicati, esclusivamente nell’ambito della predetta attività, a determinati soggetti pubblici o privati, tra i quali istituti bancari, consulenti legali o fiscali e altri liberi professionisti. Potranno essere altresì occasionalmente affidati a fornitori di servizi postali, se ritenuto necessario nell’ambito delle finalità sopra menzionate. Come previsto dal decreto legislativo n°231 del 16 novembre 2007 i dati potranno essere comunicati anche all’ Unità d’Informazione Finanziaria (UIF) in adempienza alle norme antiriciclaggio. Altri soggetti potrebbero venire a conoscenza dei dati in qualità di responsabili o incaricati del trattamento. In nessun caso i dati personali trattati saranno oggetto di diffusione.

Anche dati personali classificati come sensibili ossia i dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o altro in genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale, possono essere oggetto di trattamento. Ciò per adempiere ad un obbligo di legge oppure con il consenso scritto dell’interessato, previa autorizzazione del Garante per la protezione dei dati personali (articolo 26 del D.lgs n.196/2003), secondo le modalità e per le finalità sopra indicate.
I contitolari del trattamento dei dati personali sono l’Avv. Francesco Di Comite e l'avv. Michele Bracco con studio in Bari alla Via S. Lioce n°80 - pal.E sc.B– tel. +39 080 567.59.60 fax +39 080 919.05.73 - Email: info@studiolegaledcb.com . Si precisa che il titolare del trattamento è il singolo libero professionista. E’ possibile conoscere una versione aggiornata di questo documento e l’elenco aggiornato dei responsabili del trattamento, rivolgendosi direttamente al titolare indicato sopra.
Al titolare del trattamento o al responsabile Lei/Voi potrà rivolgersi per far valere i Suoi diritti, così come previsti dall’articolo 7 del D.lgs n.196/2003 –  che per comodità si trascrive per intero -, e dagli artt. 7 e 15-22 del GDPR 679/2016 mediante richiesta da formularsi a mezzo mail all’indirizzo  info@studiolegaledcb.com .

Art. 7 Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciali.

Lei/Voi ha altresì i diritti di cui agli artt. 7 e 15-22 Reg. EU GDPR (Diritto di revoca, diritto alla cancellazione “diritto all’oblio”, diritto di limitazione del trattamento, diritto alla portabilità dei dati e diritto di opposizione, diritto a non essere sottoposto a procedimento decisionale automatizzato senza Suo/Vostro espresso consenso), oltre al diritto di proporre reclamo ad una autorità di controllo.

 

Informativa ex art. 13 D. Lgs. 196/2003

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy, informiamo l'utente che, a seguito della consultazione di questo sito, possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il trattamento dei Suoi dati personali avverrà presso la sede dello Studio per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
L'invio di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nel messaggio. I trattamenti connessi ai servizi di questo sito, quali il conferimento e/o la raccolta dell'indirizzo di posta elettronica dell'utente per l'invio di comunicazioni e informazioni di carattere giuridico, è curato personalmente dall’avv. Francesco Di Comite e dall’avv. Michele Bracco.
I dati personali forniti dagli utenti ovvero inviati dell'utente per l'inoltro di eventuali richieste sono utilizzati al solo fine di fornire un riscontro, la prestazione e/o il servizio richiesto e non sono comunicati a terzi, così come non saranno oggetto di diffusione. I dati conferiti potranno circolare ed essere oggetto di comunicazione solo ed esclusivamente all'interno dello Studio.
A Lei sono riconosciuti i diritti di cui all'art. 7 del Codice e, in particolare, il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l'aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione alla legge, nonché di opporsi al trattamento per motivi legittimi.
Il titolare del trattamento è l'avv. Francesco Di Comite con studio in Bari alla via Saverio Lioce n°80 – palazzina E scala B - Tel 080/567.59.60 - Fax 080/919.05.73 - e-mail: dicomite@studiolegaledcb.com
Per le richieste di accesso potrà rivolgersi ai recapiti sopra indicati.

 

Luogo di trattamento dei dati

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la sede dello Studio sito in Bari alla via Saverio Lioce n°80 - palazzina E scala B - e sono curati  personalmente dall’avv. Francesco Di Comite e dall’avv. Michele Bracco. I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati per il sol fine per cui sono concessi.

 

Tipi di dati trattati

Sono trattati unicamente i dati forniti volontariamente dall'utente. L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella richiesta stessa.
Non viene fatto uso di cookies di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di c.d. cookies di sessione, che non vengono memorizzati sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser, è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.

 

Limiti di responsabilità

Gli avvocati Francesco Di Comite e Michele Bracco, salvo diverse indicazioni di legge, non potranno essere ritenuti, in alcun modo, responsabili dei danni di qualsiasi natura causati direttamente o indirettamente dall'accesso al sito web, dall'incapacità o impossibilità di accedervi, dall'affidamento alle notizie in esso contenute o dal loro impiego. I Titolari, si riservano il diritto di modificarne i contenuti in qualsiasi momento e senza alcun preavviso. Non assumono alcuna responsabilità per servizi offerti da terzi con i quali il sito abbia attivato un link di collegamento, e per qualsiasi altro contenuto, informazione o quanto altro contrario alle leggi dello Stato italiano in esso presenti. L'indicazione di link non implica, inoltre, alcun tipo di approvazione o condivisione di responsabilità in relazione alla completezza e alla correttezza delle informazioni contenute nei siti indicati.+